Banana Phorum
08 Dicembre 2022, 04:34:17 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
 
   Indice   Aiuto Arcade Utenti Accedi Registrati  
Pagine: 1 2 [3]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: IL CROCIFISSO: COSA NE FARESTE NEL MAGICO MONDO FATATO DELLA VOSTRA FANTASIA?  (Letto 21095 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
AvengerAngel
Amministratore
Spammar senza dignità (ma con molto tempo da perdere)
******

1337-o-meter: -13
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 5295


Virile come una mozzarella


Mostra profilo WWW
« Risposta #50 inserita:: 03 Dicembre 2009, 16:21:59 »

Per quanto riguarda la conoscenza del Cristianesimo sono sicuro che Diggio ne sappia poco o niente, di Gika non saprei. So anche che a quanto pare tutti quelli che insistono per togliere il crocifisso in nome della costituzione non conoscono la costituzione stessa e i patti che lo Stato ha stipulato con la Chiesa.
Registrato

Citazione di: Random nub,21 settembre 2010
[22.24.08] Veteran In Love: you know, you'll never be the best if you're always facing subpar players from your community
Iroquis`
(Lo staff del forum non è responsabile della mancata consegna della bambolina. Se ti interessa, comunque, c'è Pig...)
*****

1337-o-meter: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 1192


bah


Mostra profilo
« Risposta #51 inserita:: 03 Dicembre 2009, 16:23:32 »

So anche che a quanto pare tutti quelli che insistono per togliere il crocifisso in nome della costituzione non conoscono la costituzione stessa e i patti che lo Stato ha stipulato con la Chiesa.
In nessuno di questi due testi c'è scritto qualcosa sul crocifisso
Registrato

AvengerAngel
Amministratore
Spammar senza dignità (ma con molto tempo da perdere)
******

1337-o-meter: -13
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 5295


Virile come una mozzarella


Mostra profilo WWW
« Risposta #52 inserita:: 03 Dicembre 2009, 18:32:29 »

credo sia opportuno ricordare che l'aderenza ad un determinato sistema legale non è determinata unicamente da ciò che è espressamente SCRITTO nei codici, ma anche dall'interpretazione del sistema nel suo complesso. La nostra Costituzione, pur non avendo un articolo che dice espressamente "non si può in alcun caso dare ad un parlamentare o ad una alta carica dello stato la possibilità di rimandare a caso i suoi processi e quindi il lodo Alfano va bocciato", è comunque generalmente organizzata per garantire l'uguaglianza dei cittadini e per non dotare il governo o il presidente di un potere eccessivo (come succede invece in Francia o in USA). Questa è, tra l'altro, la ragione per cui "si fa anche in *paese*" è un argomento piuttosto debole, visto che non tiene conto delle differenti tradizioni costituzionali e legali. o_o
Questo per dire che mi risulta, a detta di vari miei amici e conoscenti che studiano giurisprudenza, che la nostra Costituzione non preveda di vietare l'esposizione di oggetti di culto in luoghi pubblici, ma anzi tuteli il diritto di ciascuno di esporre il proprio.
Registrato

Citazione di: Random nub,21 settembre 2010
[22.24.08] Veteran In Love: you know, you'll never be the best if you're always facing subpar players from your community
Iroquis`
(Lo staff del forum non è responsabile della mancata consegna della bambolina. Se ti interessa, comunque, c'è Pig...)
*****

1337-o-meter: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 1192


bah


Mostra profilo
« Risposta #53 inserita:: 03 Dicembre 2009, 18:49:37 »

E perché una parete, invece di essere spoglia, dovrebbe essere piena di simboli religiosi? o_O piena poi, lo sappiamo benissimo che alla fine ci sarà sempre e solo il crocifisso - sempre se voi non conoscete qualche luogo pubblico in cui è esposto qualche simbolo di altre religioni.
Registrato

Cho Teko
Amministratore
Caso (non molto) umano
******

1337-o-meter: -8
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 3179



Mostra profilo E-mail
« Risposta #54 inserita:: 03 Dicembre 2009, 22:59:19 »

Ancora? Non si tratta di valutare quanto abbia senso pensare che sia in un modo o nell'altro. Io ho dato un'informazione in questo senso: delle persone che conosco e di cui mi fido abbastanza mi hanno spiegato quello che ho scritto nell'altro mio post. E' una fonte debole, ma molto più valida del tuo (vostro) personale buonsenso, che non necessariamente coincide con ciò che prevedono le leggi. Se a te (a voi) non sembra ragionevole NON E' IN ALCUN MODO RILEVANTE ai fini di come devono regolarsi le istituzioni a livello locale o nazionale, visto che devono occuparsi esclusivamente di rispettare ciò che la nostra costituzione impone apertamente o fra le righe.
Registrato

A loaf that attempts to twist its own fate is not a loaf at all, but is, in fact, a pretzel.
PENNY HA IL PENE PICCOLO HAHAHA!
www.robetta.tk
PENNY HA IL PENE RIDICOLO HAHAHA!
AvengerAngel
Amministratore
Spammar senza dignità (ma con molto tempo da perdere)
******

1337-o-meter: -13
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 5295


Virile come una mozzarella


Mostra profilo WWW
« Risposta #55 inserita:: 03 Dicembre 2009, 23:15:57 »

E aggiungo IRO PUPPA
Registrato

Citazione di: Random nub,21 settembre 2010
[22.24.08] Veteran In Love: you know, you'll never be the best if you're always facing subpar players from your community
Iroquis`
(Lo staff del forum non è responsabile della mancata consegna della bambolina. Se ti interessa, comunque, c'è Pig...)
*****

1337-o-meter: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 1192


bah


Mostra profilo
« Risposta #56 inserita:: 04 Dicembre 2009, 16:55:24 »

Se a te (a voi) non sembra ragionevole NON E' IN ALCUN MODO RILEVANTE ai fini di come devono regolarsi le istituzioni a livello locale o nazionale, visto che devono occuparsi esclusivamente di rispettare ciò che la nostra costituzione impone apertamente o fra le righe.
Allora tanto vale smettere di discutere di qualsiasi argomento, visto che le leggi già ci sono. :°D tra l'altro c'è anche una sentenza della corte europea (click) che a quanto pare pensa che il crocifisso nelle aule scolastiche non debba esserci. Anche i giudici europei provano piacere nell'andare contro il cristianesimo a cazzo di cane? Senza contare che nessuno ha ancora spiegato decentemente perché io dovrei entrare in un luogo pubblico e trovarmi il crocifisso di default.
Registrato

AMD
In effetti, sembra proprio che voglia stare qui
****

1337-o-meter: -12
Scollegato Scollegato

Messaggi: 217



Mostra profilo E-mail
« Risposta #57 inserita:: 04 Dicembre 2009, 18:16:05 »

RICORDO CHE UNO STATO, PER ESSERE SOTTO IL CONTROLLO RELIGIOSO, DEVE AVERE UN SIMBOLO RELIGIOSO SULLA BANDIERA

ma che cazzo stai dicendo?
Registrato
Pigkappa
Sei quasi a mille, non fermarti che vinci una bambolina
*****

1337-o-meter: -2
Scollegato Scollegato

Messaggi: 988


Pigkappa@hotmail.com
Mostra profilo
« Risposta #58 inserita:: 04 Dicembre 2009, 23:32:11 »

Allora tanto vale smettere di discutere di qualsiasi argomento, visto che le leggi già ci sono. :°D tra l'altro c'è anche una sentenza della corte europea che a quanto pare pensa che il crocifisso nelle aule scolastiche non debba esserci

E allora dico PENNUTO PUPPA 
Registrato

Cho Teko
Amministratore
Caso (non molto) umano
******

1337-o-meter: -8
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 3179



Mostra profilo E-mail
« Risposta #59 inserita:: 05 Dicembre 2009, 12:18:49 »

Anche se non ho le idee chiarissime su quanto influiscano sulle nostre leggi le sentenze della corte europea, leggendo quella in questione mi pare di capire che sostenga punto per punto quello che dicono Pig, Jay e Diggio (anche se in termini molto più blandi, ovviamente). Il crocifisso costituirebbe, proprio per via della maggioranza cattolica, un ulteriore mezzo di pressione sugli studenti e dà l'idea che essa sia favorita rispetto alle altre, da un lato; dall'altro, mi pare di capire, il "divieto" si estende anche a tutti gli altri simboli religiosi, in quanto la libertà di ciascuno di non avere davanti il simbolo di un'altra religione è più forte della libertà che ciascuno ha di esporlo. In conclusione: non dovrebbero essercene e basta, né in quell'aula né in altre, né croci né stelle né niente.
Mi sembra anche di capire che il governo, non avendo manifestato disponibilità a rivedere le disposizioni che regolano l'esposizione del crocifisso (che a quanto pare risalgono a prima della seconda guerra mondiale e quindi non so nemmeno se siano ancora regolamenti validi o meno) debba risarcire la tizia economicamente.

In ultima analisi, penso sia innegabile che questa sentenza sia molto più esplicita (e affidabile) di qualunque forma di interpretazione della costituzione possiamo aver dato io o dei miei amici, quindi, a prescindere da cosa andasse fatto prima dell'emissione della stessa, suppongo che ci si dovrà regolare di conseguenza secondo ciò che è previsto che si faccia di fronte a una situazione del genere (e io non so assolutamente come funzioni, ma cercherò di informarmi).

La sentenza
« Ultima modifica: 05 Dicembre 2009, 12:39:13 da Cho Teko » Registrato

A loaf that attempts to twist its own fate is not a loaf at all, but is, in fact, a pretzel.
PENNY HA IL PENE PICCOLO HAHAHA!
www.robetta.tk
PENNY HA IL PENE RIDICOLO HAHAHA!
Cho Teko
Amministratore
Caso (non molto) umano
******

1337-o-meter: -8
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 3179



Mostra profilo E-mail
« Risposta #60 inserita:: 05 Dicembre 2009, 13:46:37 »

Mi sono informato. Cercherò di essere ESTREMAMENTE cauto nel dire quello che segue perché me l'ha spiegato un mio (altro) amico a un passo dalla laurea (sempre in giurisprudenza).

La "Corte Europea" a cui la tizia si è appellata è la Corte europea dei diritti dell'uomo e non la Corte di giustizia delle Comunità europee. Questo organo, a quanto ho capito, non ha alcuna influenza sulle nostre leggi, ma tutela il diritto del singolo in base a una Convenzione a cui aderiscono vari stati europei e non. In sostanza, l'effetto di questa sentenza è quello di far risarcire la tipa, di far rimuovere il crocifisso dall'aula del figlio/della figlia e di dare un elemento a cui conformarsi ai nostri giudici; vale a dire che se io domani mattina volessi far togliere il crocifisso dalla mia aula dovrei andare da un giudice, che dovrebbe tenere presente che se anche mi impedisse di toglierlo, io potrei comunque fare ricorso alla stessa Corte che si esprimerebbe, con ogni probabilità, allo stesso modo in cui ha già fatto.
Ci sono altri tre elementi:
1. A quanto pare i regolamenti scritti durante il fascismo sono ancora validi a tutti gli effetti, quindi pur non essendoci alcuna legge che impone di tenere il crocifisso per ragioni culturali o religiose, ci sono dei regolamenti sull'arredamento obbligatorio delle aule scolastiche che prevedono il crocifisso, ed è impugnando questi che quei vari comuni al nord hanno deciso di multare chi lo toglie;
2. Non essendoci una sentenza della Corte Costituzionale sull'argomento, di fatto è come se la Costituzione non dicesse proprio nulla al riguardo, quindi per il momento è lecito sia interpretarla come dicevo io prima sia interpretarla come ha fatto la Corte europea dei diritti dell'uomo (c'è scritto nella sentenza), anche se non ci si può appellare a questa interpretazione proprio perché non esiste una posizione ufficiale dell'organo apposito;
3. Sembra che la Corte europea etc. non fosse un organo DELL'UE, ma una cosa esterna a cui vari paesi hanno aderito (per cui non ha alcuna validità sulle legislazioni dei vari stati). Sembra anche che di recente sia stato approvato non so cosa non so dove per cui diventerà un organo ufficiale dell'UE e che questo avrà influenze anche legislative sui vari stati. Se fosse così, in pratica, mi sembra di aver capito che questa interpretazione della Convenzione a cui la Corte blablabla fa riferimento avrebbe una valenza tale da far rimuovere subito tutti i crocifissi da tutte le aule.

Ovviamente non ci possiamo fidare dei dettagli, visto che non mi occupo di legge e che riferisco queste informazioni di terza mano (libri->tizio che ne capisce davvero molto->tizio che non ne capisce praticamente niente (io)), ma credo di aver afferrato il concetto generale.
Spero di esservi stato utile.
« Ultima modifica: 05 Dicembre 2009, 13:50:15 da Cho Teko » Registrato

A loaf that attempts to twist its own fate is not a loaf at all, but is, in fact, a pretzel.
PENNY HA IL PENE PICCOLO HAHAHA!
www.robetta.tk
PENNY HA IL PENE RIDICOLO HAHAHA!
dead flag blues
Questo Forum NON E' UNA DROGA, quindi non usarlo come se lo fosse e ogni tanto cambia sito!
*****

1337-o-meter: -3
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 409



Mostra profilo
« Risposta #61 inserita:: 08 Dicembre 2009, 00:00:12 »

...

stai dicendo cose che penso tutti i partecipanti alla discussione sapessero già (o almeno, io le sapevo...), e che credo anche siano irrilevanti al fine della discussione in sé

aa: apprezzo gran parte degli insegnamenti cristiani, che paradossalmente sono estremamente umanisti (altri li definirebbero "buon senso"); ciononostante, rigetto qualsiasi forma di religione organizzata, e ritengo che
a) a chiunque debba essere permesso di sviluppare le proprie (non) credenze spirituali e terrene;
b) che le stesse credenze di cui sopra non debbano interferire con la vita pubblica di chiunque

sì, il crocefisso in un luogo pubblico è inteso come "interferenza". se ti piace (nulla in contrario, eh: a me piacciono i calendari con le donne nude), te lo appendi a casa tua
Registrato

questa casa di legno che osservi bruciare apre altre strade.
Gabriel Aramil
Visto che marini la scuola per venire qui a postare, ora chiamo i carabinieri
*****

1337-o-meter: 2
Scollegato Scollegato

Messaggi: 788



Mostra profilo
« Risposta #62 inserita:: 10 Dicembre 2009, 20:33:54 »

"Perché lo vuoi togliere?"

Rispondere a una domanda con una domanda non ha senso.
Registrato

dead flag blues
Questo Forum NON E' UNA DROGA, quindi non usarlo come se lo fosse e ogni tanto cambia sito!
*****

1337-o-meter: -3
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 409



Mostra profilo
« Risposta #63 inserita:: 27 Dicembre 2009, 01:39:22 »

SCUSATE SE HO UCCISO LA DISCUSSIONE EH
Registrato

questa casa di legno che osservi bruciare apre altre strade.
AvengerAngel
Amministratore
Spammar senza dignità (ma con molto tempo da perdere)
******

1337-o-meter: -13
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 5295


Virile come una mozzarella


Mostra profilo WWW
« Risposta #64 inserita:: 27 Dicembre 2009, 14:32:10 »

LMAO @ titolo, chi è che ha modificato? Davk? :°D

Comunque penso che la discussione si sia più o meno esaurita così, o almeno io non ho molto altro da aggiungere a quanto è già stato detto :x
Gika, non sentirti in colpa per un omicidio che non hai commesso :*
Registrato

Citazione di: Random nub,21 settembre 2010
[22.24.08] Veteran In Love: you know, you'll never be the best if you're always facing subpar players from your community
Gabriel Aramil
Visto che marini la scuola per venire qui a postare, ora chiamo i carabinieri
*****

1337-o-meter: 2
Scollegato Scollegato

Messaggi: 788



Mostra profilo
« Risposta #65 inserita:: 28 Dicembre 2009, 14:17:17 »

SCUSATE SE HO UCCISO LA DISCUSSIONE EH

Mi hai rubato l'ultima parola, bastardo.
Registrato

Pagine: 1 2 [3]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.8 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!