Banana Phorum
22 Gennaio 2022, 19:16:42 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
 
   Indice   Aiuto Arcade Utenti Accedi Registrati  
Pagine: 1 2 3 [4] 5 6   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Droga e Fumo  (Letto 29898 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Pigkappa
Sei quasi a mille, non fermarti che vinci una bambolina
*****

1337-o-meter: -2
Scollegato Scollegato

Messaggi: 988


Pigkappa@hotmail.com
Mostra profilo
« Risposta #75 inserita:: 28 Marzo 2005, 16:22:17 »

Citazione
mi sento disgustato interiormente da ogni sostanza che muti il nostro status di vigilanza sulla coscienza.

Mi associo :*


In altri paesi, come la Norvegia, è tutto limitato in modo assoluto. Se un insegnante viene trovato a fumare a scuola viene licenziato seduta stante; un alunno verrebbe espulso. Cambia molto poco per il vino, che è vietato all'incirca allo stesso modo. Il risultato, per quel che ne so, è che gli adolescenti, di notte, credo nei locali, bevono tantissimo e così fanno anche parecchi adulti che di giorno sono tutti impettiti.

Comunque... A tutti voi:  :chirol_buha:
Registrato

AvengerAngel
Amministratore
Spammar senza dignità (ma con molto tempo da perdere)
******

1337-o-meter: -13
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 5295


Virile come una mozzarella


Mostra profilo WWW
« Risposta #76 inserita:: 28 Marzo 2005, 16:36:03 »

North, mi sembra proprio un'idiozia. Molti sono deboli e hanno bisogno di allontanarsi dalla realtà, ma non tutti. Io non ho avuto problemi a rifiutare alcolici o droghe quando non le volevo e non ho avuto problemi ad accettarne quando li volevo. Credo che il mio autocontrollo sia anche migliore del tuo, visto che so decidere responsabilmente quando è il caso di assumere queste temibili sostanze e quando non lo è, mentre chi le vieta a prescindere a volte lo fa per paura di caderci dentro e non uscirne mai più (come ad esempio faccio io con la cocaina, oltre ad avere un certo disgusto al pensiero di tirare di coca).
Registrato

Citazione di: Random nub,21 settembre 2010
[22.24.08] Veteran In Love: you know, you'll never be the best if you're always facing subpar players from your community
Northwood
Indeciso: voleva davvero venire qui?
**

1337-o-meter: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 44


Mostra profilo
« Risposta #77 inserita:: 28 Marzo 2005, 16:43:52 »

Citazione
North, mi sembra proprio un'idiozia. Molti sono deboli e hanno bisogno di allontanarsi dalla realtà, ma non tutti. Io non ho avuto problemi a rifiutare alcolici o droghe quando non le volevo e non ho avuto problemi ad accettarne quando li volevo.

E allora, se non tutti quelli che assumono sostanze sono deboli, torniamo nella scolastica e nelle dimostrazioni con controesempio: trovami una persona che assuma droghe e sia forte internamente.

Citazione
mentre chi le vieta a prescindere a volte lo fa per paura di caderci dentro e non uscirne mai più (come ad esempio faccio io con la cocaina, oltre ad avere un certo disgusto al pensiero di tirare di coca).

Permettimi di dissentire totalmente: non si tratta di paura, ma di rispetto per la propria persona. E per raggiungere uno scopo (come, ad esempio, quello di mantenere buona la propria salute) bisogna compiere delle scelte.
Registrato
AvengerAngel
Amministratore
Spammar senza dignità (ma con molto tempo da perdere)
******

1337-o-meter: -13
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 5295


Virile come una mozzarella


Mostra profilo WWW
« Risposta #78 inserita:: 28 Marzo 2005, 16:55:53 »

Cos'è la paura se non la preoccupazione per la propria salute? Ed è anche perché rispetto me e i limiti che mi sono posto che non tiro di coca.


Citazione
E allora, se non tutti quelli che assumono sostanze sono deboli, torniamo nella scolastica e nelle dimostrazioni con controesempio: trovami una persona che assuma droghe e sia forte internamente.

Eccomi.
Registrato

Citazione di: Random nub,21 settembre 2010
[22.24.08] Veteran In Love: you know, you'll never be the best if you're always facing subpar players from your community
Northwood
Indeciso: voleva davvero venire qui?
**

1337-o-meter: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 44


Mostra profilo
« Risposta #79 inserita:: 28 Marzo 2005, 17:08:58 »

Citazione
Cos'è la paura se non la preoccupazione per la propria salute? Ed è anche perché rispetto me e i limiti che mi sono posto che non tiro di coca.

Per definizione (Paravia):
PAURA: 2 FO senso di angoscia e sospetto nei confronti di cose o persone: vivere nella p.
Io non provo angoscia o sospetto verso la droga: semplicemente non la utilizzo per una mia scelta.

Citazione
Citazione
E allora, se non tutti quelli che assumono sostanze sono deboli, torniamo nella scolastica e nelle dimostrazioni con controesempio: trovami una persona che assuma droghe e sia forte internamente.

Eccomi.

La presunzione inganna.
Registrato
AvengerAngel
Amministratore
Spammar senza dignità (ma con molto tempo da perdere)
******

1337-o-meter: -13
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 5295


Virile come una mozzarella


Mostra profilo WWW
« Risposta #80 inserita:: 28 Marzo 2005, 17:44:41 »

Citazione
La presunzione inganna.
[div align=right][snapback]4743[/snapback][/div]

Non fumo una canna dal 31 Dicembre, e quella sera ho fatto solo pochi tiri. Ora come ora non ho nemmeno voglia di fumarla e non ho la minima intenzione di pagare un centesimo per comprare fumo. Ti assicuro che mi so controllare bene  
Registrato

Citazione di: Random nub,21 settembre 2010
[22.24.08] Veteran In Love: you know, you'll never be the best if you're always facing subpar players from your community
mr. white
Calma ragazzo, guarda che ci stai prendendo la mano ora
****

1337-o-meter: -1
Scollegato Scollegato

Messaggi: 308

tftag3@hotmail.com
Mostra profilo WWW
« Risposta #81 inserita:: 28 Marzo 2005, 20:26:59 »

Cerca nel dizionario anche "piacere" e "bisogno".
« Ultima modifica: 28 Marzo 2005, 20:27:14 da goD » Registrato

<center></center>
Northwood
Indeciso: voleva davvero venire qui?
**

1337-o-meter: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 44


Mostra profilo
« Risposta #82 inserita:: 28 Marzo 2005, 21:59:03 »

Citazione
Cerca nel dizionario anche "piacere" e "bisogno".
[div align=right][snapback]4757[/snapback][/div]

A quale pro, scusa ?
Registrato
mr. white
Calma ragazzo, guarda che ci stai prendendo la mano ora
****

1337-o-meter: -1
Scollegato Scollegato

Messaggi: 308

tftag3@hotmail.com
Mostra profilo WWW
« Risposta #83 inserita:: 29 Marzo 2005, 10:12:03 »

Per dimostrarti che oltre alla gente debole, esiste anche la gente con gusti diversi dai tuoi. Penso che la differenza essenziale tra queste due categorie di persone sia strettamente legata ai termini "bisogno" e "piacere".
Registrato

<center></center>
Cho Teko
Amministratore
Caso (non molto) umano
******

1337-o-meter: -8
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 3179



Mostra profilo E-mail
« Risposta #84 inserita:: 01 Aprile 2005, 01:01:00 »

Scusate se riapro, ma volevo fare un appunto sul coma Etilico.

Citazione
[...]Depression of the CNS is a principal effect of alcohol: a blood alcoholic level of 50mg/100ml produces sedation or tranquillity; 50 to 150mg/100ml produces, lack of coordination; 150 to 200mg/100ml, intoxication (delirium); and 300 to 400mg/100ml, unconsciousness. (For symptoms of unconsciousness due to acute alcoholism, see Ch. 123.) Blood levels > 500mg/100ml may be fatal. (NdD: arresto cardiaco).

[...]

Chapter 123:
Diffuse and metabolic cerebral disorders
[...]
Exogenous toxins (ethyl alcohol; barbiturates; glutethmide; [...])
[...]

Acute alcoholism: Alcoholic breath; patient usually stuporous, not comatose, responding to noxious stimoli; face and conjunctivas hyperemic; temperature normal or subnormal; pupils moderately dilated, equal, and reactive to light; respirations deep and noisy, not stertorous; blood alcohol > 200mg/100ml.

In conclusione, quello che ho riportato, unito ad alcune cose che mi ha detto mia madre, significa:
quello che voi chiamate (erroneamente) coma etilico, si chiama in realtà "stupore alcoolico", e consiste in quello che vedete scritto in "Acute alcoholism". Più di 500mg/100ml, invece, portano spesso ad un arresto cardiaco, e quindi, spesso, alla morte. Il coma etilico (un coma epatico, ovvero "causato dal fegato"), è invece dato dall'overdose continua. Un accanito bevitore, che ingerisce spesso grandi quantità di alcool, per un lunghissimo periodo (5-? anni, a seconda di quanto il suo fegato sopravvive), rischia appunto il coma, in quanto il fegato non regge più.
Registrato

A loaf that attempts to twist its own fate is not a loaf at all, but is, in fact, a pretzel.
PENNY HA IL PENE PICCOLO HAHAHA!
www.robetta.tk
PENNY HA IL PENE RIDICOLO HAHAHA!
Mr. Pebble
In effetti, sembra proprio che voglia stare qui
****

1337-o-meter: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 184



Mostra profilo
« Risposta #85 inserita:: 03 Luglio 2005, 02:16:19 »

Citazione
Citazione
Gika, te lo dico io che ho fumato: è da stupidi fumare le sigarette. Le canne ti rilassano e ti divertono, le sigarette ti rilassano solo se ne senti il bisogno, quindi solo se sei dipendente dalla nicotina. Che senso ha prendersi la dipendenza? Allora è molto meglio fumarsi una canna :P[div align=right][snapback]1207[/snapback][/div]
Ma anch'io fumo spesso  :kaos0293:
Trovo solo che, in mancanza di meglio (sai poi che due coglioni prepararsi la canna...), una sigaretta in tutta pace, da soli, in un posto tranquillo, non ha eguali. Punti di vista, poi
[div align=right][snapback]1238[/snapback][/div]

Per favore, Gika, smetti di fumare. Hai 17 anni: da quanto fumi? Da 1, 2, 3? fra solo 8 anni, e passeranno in fretta, sarai un fumatore con migliaia di sigarette alle spalle. Non farti del male, non fartene ancora.

Non è un luogo comune, una semplificazione, o quant'altro: il fumo fa male. Le droghe fanno male.

L'alcool è una sostanza che, se venisse assunta nella stessa quantità delle sigarette fumate da un fumatore accanito, farebbe altrettanto male. Ma per fortuna in Italia c'è una certa cultura del bere, per cui si beve sopratutto a pasto, senza danni rilevanti.
Registrato

[div align=center]God in his heaven. All is right with the world.
[/color][/div]
[div align=center][/div]
dead flag blues
Questo Forum NON E' UNA DROGA, quindi non usarlo come se lo fosse e ogni tanto cambia sito!
*****

1337-o-meter: -3
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 409



Mostra profilo
« Risposta #86 inserita:: 03 Luglio 2005, 13:16:21 »

La prima mi pare fosse a 15 anni, poi vari periodi in cui non ho fumato per niente e andavo a sprazzi. Durante l'anno fumo un massimo di due sigarette al giorno, nell'intervallo a scuola e la sera. L'estate fumo quando esco e ho periodi, anche lunghi, in cui non fumo. Non mi sembra di essere questo gran fumatore accanito. Non ho riscontri fisici negativi (tosse, affaticamento, ecc). L'unica cosa che è cambiata è che sono molto più rilassato.

Francamente mi dà abbastanza fastidio che i non fumatori cerchino di far smettere a tutti i costi chi fuma. Io, credici o no, so limitarmi, ho perfettamente coscienza di quello che sto facendo e non ho bisogno della ramanzina.

P.S. una giornata in centro a Milano equivale a fumare 3 sigarette. Ma di questo se ne parla meno.
Registrato

questa casa di legno che osservi bruciare apre altre strade.
dead flag blues
Questo Forum NON E' UNA DROGA, quindi non usarlo come se lo fosse e ogni tanto cambia sito!
*****

1337-o-meter: -3
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 409



Mostra profilo
« Risposta #87 inserita:: 03 Luglio 2005, 13:19:56 »

Citazione
E' inutile andarci dietro tanto: coloro che si drogano sono persone deboli che non trovano altri modi per fuggire da questo mondo "crudele e cattivo", per loro stessa ammissione (comizi scolastici per la prevenzione dell'uso di droghe e affini).[div align=right][snapback]4733[/snapback][/div]
"Detesto la gente che si rifugia nella realtà per paura di affrontare le droghe" (Tom Waits)
Registrato

questa casa di legno che osservi bruciare apre altre strade.
dಠ_ಠb
Se riesci a leggere questo, vuol dire che hai postato troppo. STACCATI DAL PC! >:O
*****

1337-o-meter: -1
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 2360


non mi cambio le mutande da due mesi


Mostra profilo
« Risposta #88 inserita:: 03 Luglio 2005, 15:15:57 »

spero almeno ke ti renda conto della stupidità lampante del tizio (drogato) ke ha detto sta bestemmia...

cos'è un inno alla droga? ki non si droga è un debole? e se tra ki non si droga c'è qualcuno ke non accetta la realtà ma usa altri mezzi, magari anke meno autolesionistici, x cambiare la realtà ke rifiuta?
Registrato

Mr. Pebble
In effetti, sembra proprio che voglia stare qui
****

1337-o-meter: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 184



Mostra profilo
« Risposta #89 inserita:: 03 Luglio 2005, 15:45:26 »

Citazione
La prima mi pare fosse a 15 anni, poi vari periodi in cui non ho fumato per niente e andavo a sprazzi. Durante l'anno fumo un massimo di due sigarette al giorno, nell'intervallo a scuola e la sera. L'estate fumo quando esco e ho periodi, anche lunghi, in cui non fumo. Non mi sembra di essere questo gran fumatore accanito. Non ho riscontri fisici negativi (tosse, affaticamento, ecc). L'unica cosa che è cambiata è che sono molto più rilassato.

Francamente mi dà abbastanza fastidio che i non fumatori cerchino di far smettere a tutti i costi chi fuma. Io, credici o no, so limitarmi, ho perfettamente coscienza di quello che sto facendo e non ho bisogno della ramanzina.

P.S. una giornata in centro a Milano equivale a fumare 3 sigarette. Ma di questo se ne parla meno.
[div align=right][snapback]15122[/snapback][/div]

Non si tratta di ramanzina o no, ma di amor proprio. Fumare significa mancare di rispetto verso sè stessi e verso gli altri.

I non fumatori cercano di far smettere chi fuma perchè vogliono bene a questi ultimi, forse*? Se mia madre fumasse accanitamente non dovrei forse impegnarmi a farla smettere per il suo bene?


E la frase di Tom Waits fa molto scena, ma non significa nulla...basti vedere lo spezzone del film "Coffee&Cigarettes" interpretato da lui e da Iggy Pop per constatare come sono ridotti...





oh non credere che ti voglia sposare perchè ti ho consigliato di smettere, il mio era un discorso generale! Pochi fraintedimenti please! :D
« Ultima modifica: 03 Luglio 2005, 16:02:48 da Mr. Pebble » Registrato

[div align=center]God in his heaven. All is right with the world.
[/color][/div]
[div align=center][/div]
Bat one
Visto che marini la scuola per venire qui a postare, ora chiamo i carabinieri
*****

1337-o-meter: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 605


darklord1990@hotmail.com
Mostra profilo WWW
« Risposta #90 inserita:: 03 Luglio 2005, 23:31:09 »

Vabbè, io mi fumo, per eccesso, una siga il giorno data dai miei amici, e nn mi reputo i fumatore.
Registrato

l' hip hop è 1 movimento sociale,no,l' hip hop fa spavento,è qualcosa di + grande di 1 intrattenimento di 1 muro dipinto di 1 tipo sul pavimento,l'hip hop è cinema!fanculo via col vento.
Ezra
(Lo staff del forum non è responsabile della mancata consegna della bambolina. Se ti interessa, comunque, c'è Pig...)
*****

1337-o-meter: -2
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1055


666 alsatanalsatan@deejaymail.it Teh_Devil_Incarn Tua_Madre
Mostra profilo WWW E-mail
« Risposta #91 inserita:: 04 Luglio 2005, 10:54:35 »

Ho smesso di fumare già da 2 anni, dopo circa un anno passato a fumare. Ho provato il 'fumo' per qualche mese, dopodiché ho smesso anche con quello. D'alcool ormai non bevo più che un buon bicchiere di vino ogni tanto, preferibilmente durante i pasti. (uno al giorno aiuta a combattere i radicali liberi e stimola la produzione di globuli rossi)
Ad ogni modo non credo che serva un carattere particolarmente forte, per decidere di smettere con qualcosa da cui si è dipendenti. Basterebbe chiedersi più spesso perché si agisce in un certo modo.
Registrato

Mr. Pebble
In effetti, sembra proprio che voglia stare qui
****

1337-o-meter: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 184



Mostra profilo
« Risposta #92 inserita:: 04 Luglio 2005, 16:30:40 »

Citazione
Vabbè, io mi fumo, per eccesso, una siga il giorno data dai miei amici, e nn mi reputo i fumatore.
[div align=right][snapback]15156[/snapback][/div]

Di sicuro un non-fumatore non sei...
Registrato

[div align=center]God in his heaven. All is right with the world.
[/color][/div]
[div align=center][/div]
Bat one
Visto che marini la scuola per venire qui a postare, ora chiamo i carabinieri
*****

1337-o-meter: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 605


darklord1990@hotmail.com
Mostra profilo WWW
« Risposta #93 inserita:: 04 Luglio 2005, 16:43:22 »

Questo no, in ogni caso nn mi verrebbe mai da comprare 1 pakketto di sighe.
Registrato

l' hip hop è 1 movimento sociale,no,l' hip hop fa spavento,è qualcosa di + grande di 1 intrattenimento di 1 muro dipinto di 1 tipo sul pavimento,l'hip hop è cinema!fanculo via col vento.
Joseph K.
Ebbene sì, sta perdendo un po' di tempo qui nel forum
****

1337-o-meter: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 129



Mostra profilo WWW
« Risposta #94 inserita:: 07 Luglio 2005, 20:04:07 »

Il meccanismo della dipendenza scatta quando si prova qualcosa di più piacevole dei mezzi finora conosciuti. Da quel punto sentirai il bisogno - anche se non strettamente fisico - di riprovare quell'esperienza di continuo, in particolar modo se non dura a lungo.
Per quanto sono conscio che possa essere divertente farne uso ho deciso di autoimpormi di non provare mai il fumo per nessun motivo, e non credo che morirò con il rimpianto di non averlo mai fatto. Ognuno trova i suoi modi per sfogarsi.
Però.. però che a cercare valvole di sfogo chimiche per le frustrazioni siano persone sempre più giovani, questo mi mette tristezza. Come se non si fosse più abituati a soffrire.
Registrato

SIETE TUTTI BRUTTI! ANDATEVENE AFFANCULO
AvengerAngel
Amministratore
Spammar senza dignità (ma con molto tempo da perdere)
******

1337-o-meter: -13
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 5295


Virile come una mozzarella


Mostra profilo WWW
« Risposta #95 inserita:: 07 Luglio 2005, 20:19:11 »

"Valvole di sfogo"? Ok, se mi dici che le sigarette sono "valvole di sfogo" sono anche d'accordo, ma le canne no. Le canne possono semplicemente essere un modo per divertirsi e non per sfogare chissà quale opprimente sofferenza.
Registrato

Citazione di: Random nub,21 settembre 2010
[22.24.08] Veteran In Love: you know, you'll never be the best if you're always facing subpar players from your community
Joseph K.
Ebbene sì, sta perdendo un po' di tempo qui nel forum
****

1337-o-meter: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 129



Mostra profilo WWW
« Risposta #96 inserita:: 08 Luglio 2005, 10:35:50 »

Qualsiasi cosa che ti distrae E' una valvola di sfogo
Registrato

SIETE TUTTI BRUTTI! ANDATEVENE AFFANCULO
AvengerAngel
Amministratore
Spammar senza dignità (ma con molto tempo da perdere)
******

1337-o-meter: -13
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 5295


Virile come una mozzarella


Mostra profilo WWW
« Risposta #97 inserita:: 08 Luglio 2005, 10:48:57 »

Ma io non la prendo per distrarmi quanto per divertirmi. E non lo faccio per divertirmi e non pensare alla fame nel mondo o cosa, perché il mondo e i suoi problemi non mi pesano né con né senza canne.
Registrato

Citazione di: Random nub,21 settembre 2010
[22.24.08] Veteran In Love: you know, you'll never be the best if you're always facing subpar players from your community
Tibbo
Sei quasi a mille, non fermarti che vinci una bambolina
*****

1337-o-meter: 3
Scollegato Scollegato

Messaggi: 872


xavier_red@hotmail.it
Mostra profilo
« Risposta #98 inserita:: 08 Luglio 2005, 11:01:06 »

Il divertimento non è a suo modo una valvola di sfogo dalla routine quotidiana, che sia esso indotto da droghe o meno ?

:\

Quindi credo che Joseph K. abbia ragione, e quella fase sui problemi del mondo non ci azzecca nemmeno a provarci :D
Registrato
AvengerAngel
Amministratore
Spammar senza dignità (ma con molto tempo da perdere)
******

1337-o-meter: -13
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 5295


Virile come una mozzarella


Mostra profilo WWW
« Risposta #99 inserita:: 08 Luglio 2005, 11:11:39 »

Tbj: quella frase sul mondo era un modo per dire che non fumo per distrarmi da chissà quale problema.

E se il divertimento è una valvola di sfogo, allora lasciate che vi dica che siamo tutti delle persone tristissime, a sfogarci stando al pc, guardando la TV o cos'altro.
Registrato

Citazione di: Random nub,21 settembre 2010
[22.24.08] Veteran In Love: you know, you'll never be the best if you're always facing subpar players from your community
Pagine: 1 2 3 [4] 5 6   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.8 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!